PVA-M

Il filamento PVA-M è il nostro materiale di supporto preferito, solubile in acqua fredda, per la stampa 3D a doppio estrusore. La modifica sulla materia prima produce un filamento che è molto più stabile termicamente di un normale PVA. Si lega bene anche a PLA, ABS e PET-G, il che amplia notevolmente il campo di applicazione. Questo filamento a base di alcool polivinilico non è tossico e biodegradabile una volta disciolto in acqua. La stampa semplice, molti meno guasti e la facile rimovibilità lo rendono il materiale di supporto da provare.

Caratteristiche PVA-M – Protys:

  • Formula migliorata con maggiore stabilità nella stampa
  • Ottima solubilità in acqua
  • Termicamente molto più stabile di un normale PVA
  • Buon legame con PLA, PET-G e ABS
  • Sciolto in acqua
  • I rifiuti possono essere smaltiti con gli effluenti domestici (*)

La velocità con cui il prodotto si dissolve in acqua dipende dal volume dell’oggetto stampato, dalla quantità e la temperatura dell’acqua. Una temperatura dell’acqua più elevata (fino a 70 ° C non è un problema) accelererà la dissoluzione.
Tenere presente che la temperatura dell’acqua si basa sulle proprietà del materiale con cui si sta stampando PVA-M per evitare problemi di deformazione. (esempio, se si stampa PLA con PVA-M, mantenere l’acqua intorno ai 40 ° C).

(*) Questo materiale non è completamente biodegradabile ma può essere smaltito attraverso lo scarico domestico con un eccesso di acqua.

Conservazione:
Fresco e asciutto (15-25 ° C) e lontano dalla luce UV. Ciò migliora significativamente la durata di conservazione. Se si rimuove il si consiglia di avvolgere la confezione della busta sottovuoto e di non conservarla in una stanza a basso contenuto di umidità asciugare correttamente il materiale prima della stampa per evitare problemi di qualità.